un tuffo in un mondo interessante e divertente, l'ideale per una mente pensante che ha sempre qualcosa da condividere e imparare

domenica 16 febbraio 2014

Come inizializzare una batteria nuova


La tecnologia avanza e, anche se non con la stessa velocità degli smartphone, avanza anche quella delle loro batterie.
Spesso sento dire che una batteria nuova va prima fatta scaricare e poi la si può caricare per 10÷14 ore. Non c'è niente di più sbagliato! Tra l'altro, i primi a pronunciare queste parole sono proprio gli addetti alla vendita.
La tecnologia è avanzata e le batterie ora sono agli ioni di litio - batterie Li-ion - mentre invece le informazioni che si danno circa modalità di approccio iniziale e di utilizzo sono rimaste indietro. Infatti quanto detto andava bene per le vecchie batterie, ora è necessario informarsi sulle batterie moderne.

In accordo con batteryuniversity.com, bisogna prima caricare la batteria al massimo e poi la si può utilizzare; quindi l'esatto contrario che ci consigliano all'acquisto di un nuovo smartphone. Dopo alcune (nemmeno troppo difficoltose) ricerche, ho trovato quella che, per me, è la corretta inizializzazione e ne riporto qui i passaggi.


  1. Non accendere il cellulare con la batteria nuova, essa non è ancora pronta all'uso.
  2. Caricare la batteria a cellulare spento per due ore più del normale, ignorando cioè segnali di carica effettuata (se non conoscete la durata di carica del vostro cellulare - magari è nuovo anch'esso - direi che 4h e mezzo o 5h possano andar bene).
  3. Opzionalmente è possibile far riposare la batteria per mezz'ora, togliendola proprio dal cellulare ove possibile, per poi caricare ancora per qualche minuto.
  4. Trascorso il tempo di carica suggerito, è possibile accendere il cellulare ma senza disinserire il caricabatterie; esso va tolto soltanto ad avvio del sistema avvenuto.
  5. Utilizzare il cellulare fino allo spegnimento (o comunque sotto il 5%) e caricarlo spento immediatamente dopo.
  6. A carica completata (quindi per il tempo normale) il cellulare va acceso e - come prima - va staccato dopo l'accensione e il caricamento del sistema operativo.
  7. Scaricare fino a meno del 5÷10% e collegare immediatamente il caricabatterie (ora può andar bene anche acceso, ma si consiglia spento). Questo passaggio va fatto altre due volte a parer mio, perché è importante che si facciano le prime 3 o 4 cariche/scariche complete.
ORA si può dire che la batteria è correttamente inizializzata. 
ATTENZIONE! Si consiglia di leggere il post sul corretto uso della batteria, dove sarà anche più chiaro il motivo dei passaggi di questa guida e soprattutto capiremo cosa fa bene e cosa fa male ad essa in modo da massimizzarne la vita.

Grazie a Morrigan91 che col suo post su androidiani.com ha permesso di chiarire i miei dubbi al riguardo.

Post correlati
Allungare la vita della batteria del tuo cellulare
Come calibrare la batteria Android

18 commenti:

  1. Io ho appena acquistato uno z1 compact e per l'entusiasmo ho mancato di ricaricarlo per 30 min prima dell'utilizzo come consigliato. Come posso ovviare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciò che ha maggiore importanza è la prima carica della batteria - senza accenderlo - per qualche tempo più del normale. Il resto della guida serve più che altro al sistema operativo per "leggere" la giusta carica della batteria.

      Ti consiglio di seguire i consigli per allungare la vita della batteria che trovi su questo stesso blog.

      Elimina
  2. Ciao Guliano,

    Ho appena acquistato un portatile e l ho acceso (per vedere se funzionava almeno) circa 10 minuti, il tmepo di inizializzare Windows e poi l ho lasciato in carica 4 ore come consigliato sul manuale.

    Quei 10 minuti di utilizzo come influiscono sulla batteria? azione grave? (ho letto durante l avvio di win che non dovevo accenderlo subito, ma almeno volevo sapere se funzionava).

    Grazie,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, guarda, io non mi preoccuperei più di tanto, anche se è un'azione "sbagliata" non si tratta di un danno così grande. Probabilmente io avrei acceso il portatile senza inserire la batteria.
      Ora ti consiglio di seguire i consigli per allungare la vita alla batteria che trovi su questo blog (anch'essi sono relativi a smartphone Android ma, con le dovute modifiche, sono applicabili a tutte le batterie).

      Elimina
  3. Premetto che era completamente scarica infatti non si accendeva senza attaccare il caricabatteria (per quello l ho testato)

    RispondiElimina
  4. Ciao... ho appena comprato un samsung Galaxy j5 ... dato che nn sapevo lo caricato un oretta e poi l'ho acceso e usato normalmente ... ho fatto danni grossi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se la batteria era prossima alla carica massima, direi che non si tratta di un grosso problema.

      Ti consiglio di fare le prossime cariche a telefono spento e magari puoi seguire gli altri consigli che ho scritto nel post http://giulianoprati.blogspot.it/2014/02/consigli-allungare-vita-batteria.html

      Elimina
  5. Salve ho acquaistato oggi s7 appena preso l ho accesso e usato un po fino al 40 % e prima era al 60% un ora fa l ho messo sottocarica ho creato gravi danni alla batteria?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può stare tranquillo, questa guida è una raccolta di consigli per l'inizializzazione IDEALE della batteria, tuttavia accenderlo per provarlo è una pratica abbastanza comune e non si notano grosse differenze sulla vita della batteria.
      Le consiglio di seguire gli altri consigli che ho scritto nel post sulla corretta gestione della batteria http://giulianoprati.blogspot.it/2014/02/consigli-allungare-vita-batteria.html

      Elimina
  6. Ciao, un consiglio: ho acquistato un P8 Lite con batteria al 40%... Non sapevo e l'ho acceso. Non avendo micro Sim, ho acceso e spento il telefono diverse volte giusto per frugare il software, provare la fotocamera o installare 2 app. Poco tempo, insomma... ma ora la batteria è al 20%... non pensavo potesse scendere così tanto: è normale all'inizio?
    In ogni caso, procedo con l'inizializzazione? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungo una curiosità: l'accensione e lo spegnimento influiscono sulla diminuzione del valore? Mi pare di aver notato che riaccendendo il cellulare, il valore fosse più basso rispetto a quando l'avevo spento. Ancora grazie in anticipo! ;)

      Elimina
    2. Beh sì, all'inizio è normale che la batteria non raggiunga ancora il massimo delle sue potenzialità. Le consiglio di seguire comunque la guida (cioè carichi il telefono spento per un'ora e mezza max due ore oltre il segnale di carica conpleta) e segua al meglio gli altri step.
      Inoltre le segnalo gli altri consigli che ho scritto nel post sulla corretta gestione della batteria http://giulianoprati.blogspot.it/2014/02/consigli-allungare-vita-batteria.html

      Elimina
    3. Bene, l'importante è non aver fatto danni... Seguirò la tua guida, grazie!

      Elimina
  7. Ho comprato una batteria nuova per il mio cellulare (samsung galaxy s3 neo) e non avendo letto questa guida o simili ho inserito la batteria e l'ho scaricata completamente per poi ricaricarlo spento. Poi, una volta carico, l'ho acceso e ieri sera, dopo averlo usato, l'ho messo in carica (spento) e quando stamattina l'ho acceso la batteria era arrivata solo all'80% e dopo averlo riavviato era nuovamente alla percentuale della sera prima (60%).
    Come posso fare per far funzionare bene la batteria e come posso caricarla correttamente le prime volte, dopo aver sbagliato in questo modo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, guardi da ciò che mi scrive, deduco che la batteria non sia di nuova produzione (come spiegato qui http://giulianoprati.blogspot.it/2014/02/consigli-allungare-vita-batteria.html) quindi direi che potrebbero esserci gli estremi per un rimborso per oggetto difettoso.
      Ad ogni modo, il suo smartphone non è nuovissimo pertanto potrebbero essersi accumulati errori nella lettura della carica della batteria e le sconsiglio fortemente di tenerlo in carica tutta la notte.
      Adesso per inizializzare la batteria, le consiglio di continuare da questa guida (diciamo dal punto 3 o 4) e poi, dopo aver fatto qualche ciclo di carica, seguire quest'altra (link http://giulianoprati.blogspot.it/2014/02/guida-calibrazione-batteria-android.html).
      Mi faccia sapere :)

      Elimina
  8. Salve,
    Ieri mi è arrivato l'iPhone 7 plus che avevo ordinato su internet e ancora non l'ho acceso perché volevo sapere come caricarlo per la prima volta, cioè prima di eseguire la configurazione devo caricarlo? Oppure lo accendo faccio la configurazione e lo utilizzo fin quando non si scarica completamente e poi lo carico fino al 100% ? Insomma vorrei sapere come devo inizializzare il mio iPhone 7 plus. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve,
      basta seguire questa guida per preservare al massimo la batteria del suo smartphone.
      Saluti

      Elimina

Post più popolari